Kitz.Live close
Kitz Meteo previsioni del tempo
  • oggi 11°

    Dry and partly sunny throughout the day, with cloudy periods from time to time.

  • domani 11°

    The day starts sunny, but will be partly cloudy in the afternoon.

stato di piste e neve webcams
  • impianti aperti 0
  • piste da sci aperte 0
  • Snow
    valle (piste) 0 cm
  • Snow
    montagna 5 cm

La leggendaria Streif

La Streif è la più spettacolare pista di discesa libera del mondo. Ogni anno, nel mese di gennaio si sfidano i migliori sciatori del mondo per la vittoria. In inverno la Streif è inoltre una pista accessibile per tutti che può essere attraversata in due versioni differenti. Provare per credere!

La “Streif” viene definita LA gara di discesa libera. Ciò deriva dalla diversità del suo terreno. Tutti gli elementi di una discesa classica si trovano sulla Streif: sponde pungenti che con l’alta velocità portano a salti mozzafiato, pendii ripidi, percorsi pendenti, tragitti schuss; curve, percorsi di scorrimento; innumerevoli spettacolari ondulazioni del terreno, persino brevi tratti in salita come prima del salto Seidlalm troviamo su questo percorso affascinante.

Praticabile per ogni bravo sciatore! 

Di principio la Streif è praticabile per tutti durante l’inverno. Il punto di partenza è la stazione a monte della funivia dell’Hahnenkamm. I punti chiave come la “Mausefalle” (trappola per topi), “Steilhang” (pendio ripido) o la “Hausbergkante” (sponda Hausberg) sono segnalati come “estremi itinerari sciistici” , che spesso possono essere molto ghiacciati e quindi praticati solo da grandi esperti.

La streif familiare

Un highlight per tutti gli sciatori e snowboarder, è la Streif familiare. Passando intorno ai passaggi più difficili, la Streif si trasforma in una festa per tutti gli sportivi e sulla piantina delle piste, in una “rossa”.

Nessun blocco totale!

Con i lavori nell'estate del 2010, le aree tra la Steilhang e la Seidlalm ('Gschöss') sono state ampliate. Comunque, questo settore può essere praticato anche durante il lavoro di preparazione in gennaio e durante il fine settimana della gara. In altre posizioni chiave ci sono blocchi a partire dal 6 gennaio. Per settimane, poi, si lavora sulla pista. La neve deve essere trasportata nei posti giusti e se necessario bisogna correggere il terreno con l'aiuto della neve, l'intera pista viene preparata, congelata e solidificata. Recinti e infrastrutture di sicurezza, tribune e infrastrutture-TV vengono costruite.

Streif – un vecchio nome di terreno

La famosissima discesa prende il nome dal pascolo Streifalm, dove passa la parte superiore della discesa. Il pascolo invece ha preso il nome probabilmente di un contadino di Brixen im Thale di nome “Straiff”.  

Il salto “Mausefalle” (trappola per topi), si racconta, sembra venga da Toni Sailer senior, perché quel pezzo del percorso gli ricordò una vecchia trappola per topi. Come un topo in trappola, infatti, puó finire lo sciatore sotto il pendio ripido, ritenne il padre della superstar degli sci. La Mausefalle è praticabile dall’inizio degli anni 1950.

Dettagli tecnici della Streif

Altezza partenza

1.665 m

Hahnenkamm stazione a monte

Arrivo

805 m

Rasmusleiten

Differenza d’altezza

860 m

 

Lunghezza percorso

3.312 m

 

Pendenza media

27%

 

Pendenza massima

85%

Mausefalle

Salti più lunghi

80 m

Mausefalle, salto finale

Velocità piu alta

145 km/H

Schuss finale

Velocità media

103 km/H

 

Record

1.51.58 min

Fritz Strobl 1997

Vincitori record

Klammer (AUT)
Cuche (SUI)

ciascuno con 4 vittorie


prenotazione online

booking
Kitz.Hotline +43 5356 66660